UNITRE Livorno

Nel 1975 sorge a Torino (su modello di quella giā esistente in Francia: la prima a Tolosa nell'anno 1973) l'Associazione Nazionale della Terza Etā (UNITRE) che attualmente in Italia conta 250 sedi.

 Nel Novembre del 1982, per iniziativa della Prof.ssa Primalda Lucchesi, un gruppo di iscritti al Club Unesco di Livorno diede vita all'Universitā della Terza Etā che č stata la prima ad iniziare la propria attivitā in Toscana. (Ora molte cittā e paesi della Toscana hanno la propria UNITRE o aderenti all'Associazione o indipendenti.)

 Il 5 Luglio 1983, con rogito notarile firmato alla presenza del notaio Francesco Alfieri prendeva forma ufficiale l'Universitā della Terza Etā di Livorno, associazione culturale di volontariato senza fini di lucro, apartitica,apolitica, aconfessionale, ed ha la sede legale presso il Liceo Scientifico F. Enriques di Livorno.

L'UNITRE č regolarmente iscritta all'Albo Nazionale e Regionale del Volontariato.

Gruppo "Le querce"

Soci fondatori sono: Antonietta Arioti, Luca Badaloni, Nella Badaloni Botta, Luciana Bassi, Floriana Bini Corsi, Enrico Corsi, Alberta Fagioli, Primalba Lucchesi, Bruna Palmati Morelli.

Obiettivi dell’Associazione:
- contribuire alla promozione sociale e culturale degli iscritti,
- creare uno spazio per coloro che, ormai liberi da impegni di lavoro o domestici, desiderano impiegare il proprio tempo per dedicarsi o riprendere quegli studi o attivitā che non hanno avuto o il tempo o la possibilitā di coltivare
- offrire opportunitā di approfondimento o di nuove conoscenze anche per i giovani.

Nel primo Anno Accademico 1982-83 furono organizzati quattro Corsi: Storia di Livorno, Storia della Musica, Psicologia e Astronomia.

Da allora, in crescendo continuo, verranno proposti ed effettuati nuovi programmi; attualmente si contano:19 Corsi, 3 Seminari, 3 Gruppi di Studio, 9 Laboratori